Screen Shot 2020-10-11 alle 12.19.19.png
IMG_5418.JPG
IMG_5417.JPG
IMG_5421.JPG
Metodologia del Lavaggio delle Calcificazioni di spalla (Litoclasia Ecoguidata di spalla)

Metodo mono-ago ( Pompage con Fisiologica sterile)

Preparazione sterile della sede cutanea da trattare e copertura con telino sterile. Incapucciamento sterile della sonda ecografica. Utilizzo di disinfettante tipo Esafosfato di iodio (Betadine). Presa visione ecografica con power doppler acceso per escludere incrocio con vasi arteriosi dalla sede di ingresso dell'ago fino al punto desiderato

( uso di ago da 18 o 20 G) . 

Una volta raggiunta la sede indicata e sempre sotto guida ecografia pwdoppler, si inizia dolcemente ad iniettare acqua fisiologica sterile con metodo "Pompage" (spruzza/aspira) sopra la sede calcifica individuata. Tale metodo non scioglie la calcificazione ma tende a pulirne i contorni e a sgretolare le parti meno dense e spesso si riesce ad aspirare materiale lattescente denso che si recupera in siringa (vedi foto a lato). Si inietta poi 1 cc di Betametasone da 4 mg e si lascia poi in sede una dose di fisiologica sterile di circa 8-10 cc. La fisiologica avrà il compito di "sgretolare" ulteriormente le parti più morbide che non si riescono ad aspirare, per il ridotto calibro dell'ago, permettendo all'organismo di riassorbile gradatamente nei giorni successivi mentre riassorbe l'acqua fisiologica sterile.

Non viene usato alcun anestetico per la grande tollerabilità da parte dei pazienti alla metodica e per evitare qualunque reazione allergica in soggetti sensibili e/o Allergici.

Viene poi eseguito un controllo ecografico ed elaxtosonografico dopo 15-20 giorni